Decalogo della serenità

///Decalogo della serenità

Decalogo della serenità

Decalogo della serenità

1. Se non mettessi mai il broncio, sarei più benvoluto dai piccoli e dai grandi.

2. Se fossi più garbato, sarei più felice io e coloro che trattano con me.

3. Se parlassi piano e rispondessi dolcemente e con pazienza, sarei l’incanto dei miei familiari.

4. Se vincessi la curiosità e non mi immischiassi nei fatti altrui, sarei più rispettato e sarei richiesto di consigli.

5. Se non dessi consigli non richiesti e non voluti, sarei più ascoltato, stimato e amato.

6. Se non mi lamentassi tanto dei miei acciacchi e disturbi dell’età, sarei forse curato con più amorevolezza.

7. Se sapessi compatire, se non dicessi quell’espressione dura e imparassi invece ad abbracciare le sofferenze come volute da Dio per purificarmi, mi sentirei più sollevato dalle colpe commesse in gioventù.

8. Se fossi virtuoso, sarei l’angelo della famiglia e vedrei rifiorire il Paradiso intorno a me.

9. Se dessi sempre il buon esempio in tutto, vedrei praticare la virtù e l’amore tra i miei cari.

10. Se cercassi di vivere sempre in pace con Dio e col prossimo, raggiungerei sicuramente lo scopo della mia vita sulla terra: quello di unirmi con Dio nel Cielo.

2017-04-18T23:57:32+00:00